Attività del GRAAL

La partecipazione al Graal è molto flessibile, può impegnare per un certo periodo o per tutta la vita, è sempre comunque un impegno integrato con altri, come quello professionale e familiare.
Le attività sono svolte sia in gruppo che individualmente, coinvolgendo altre donne al di fuori del movimento.
Il Graal è un movimento ecumenico, partecipa all’evoluzione del pensiero teologico contemporaneo, dalla teologia della liberazione a quella creata dalle donne con lo scopo di rendere attuale e concreta la propria ricerca di spiritualità.

Attività realizzate

A livello locale:

  • Incontro del gruppo Graal con una delle Leaders Internazionali

  • “Donne cittadine del mondo” – incontri periodici tra donne italiane ed immigrate su tematiche di interesse. Con questo progetto abbiamo partecipato al Bando Regione Lombardia per le associazioni di promozione sociale.

  • Incontri interreligiosi:
    • con Shaza al Ali e altre donne del Centro di Cultura Islamico.
    • con Elena Lea Bartolini, esperta di ebraismo e docente universitaria.
    • con Ana Rosa Pereira, pastora battista
    • con Eliana Briante, pastora valdese.

Attività continuative

Incontri mensili nell'ambito spirituale e socio-culturale, finalizzati alla ricerca e alla crescita personale.

Iniziative in rete

  • Partecipazione alle Assemblee Generali del Graal: Portogallo, 2017 - Sud Africa, 2012
  • Partecipazione di giovani donne alla Sessione ONU della "Commission on Status of Women" di New York organizzata dal Graal Internazionale (2013/2015/2017/2018)
  • Partecipazione alla Sessione ONU a 20 anni dalla Assemblea di Pechino - New York, Marzo 2015. Sessione preparatoria - Ginevra, Novembre 2014
  • Partecipazione ai convegni promossi dal Coordinamento Teologhe Italiane
  • Partecipazione al Coordinamento “Donne delle Comunità di Base e non solo” e ai Convegni:
    • "Il tempo dell'attesa”, Verona, Novembre 2016
    • “Le orme del divino sulle strade dell'oggi” , Verona, Maggio 2015